ES CALO’ DE SANT AGUSTI’

La piccola baia di Es Calo’ de Sant Agusti’ si trova nella costa nord, intorno ad una minuta nicchia rocciosa, 2 chilometri ad est di Castell Roma’, una enorme fortezza romana.
Sin dai tempi dei romani, questa minuscola baia e’ servita come porto peschereccio della vicina La Mola, le cui scogliere proteggono e sovrastano questa insenatura, formata da una baia semicircolare e rocciosa, percorsa in tutta la sua lunghezza da caratteristiche capanne di pescatori.
Il panorama naturale offerto da questa parte di costa e’ veramente eccezionale, ma a parte questo c’e’ ben poco da fare o da vedere; nonostante cio’, e’ comunque consigliata una visita ad Es Calo’ de Sant Agusti, perche’ qui si trovano i due ristoranti di pesce piu’ buoni di tutta l’isola: Rafalet e Pascual.
Comunque la baia, circondata da acque poco profonde, offre un buono scenario per lo snorkelling e per qualche immersione subacquea, soprattutto intorno agli scogli di roccia calcarea (estremamente erosi dal mare e dal vento) che si trovano a sud del golfo.
Se invece si e’ in cerca di una spiaggia, si puo’ fare una visitina al lido Ses Platgetes, molto carino e affascinante: per arrivarci ci si deve arrampicare per circa 300 metri sopra gli scogli della baia…oppure, piu’ semplicemente, seguire le indicazioni che dalla superstrada portano alla svolta verso la spiaggia.
Sebbene la zona sia rimasta completamente incontaminata, sulla spiaggia e’ possibile acquistare snack e bevande fresche in un piccolo chiosco aperto solo nei mesi estivi.

(Autobus da La Savina: da maggio ad ottobre 7 al giorno; da novembre ad aprile 1 al giorno. Tempo di percorrenza: 15 minuti).

ES CALO’ DE SANT AGUSTI’ ultima modifica: 2016-09-21T20:24:40+00:00 da [email protected]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.