Hiking Serra de Tramuntana

Chi ama le escursioni con percorsi di eccezionale bellezza a Maiorca, con il mare blu profondo sempre sullo sfondo, non può rinunciare alla Serra de Tramuntana. La maggior parte dei percorsi si trova nelle montagne Tramuntana sulla costa nord, dove le montagne sono al suo massimo e i torrenti hanno percorsi spettacolari. Ma anche sulle colline di Levante, sul lato orientale dell’isola, sebbene con colline più disperse e più basse, hano delle passeggiate interminabili. Infine, la costa ci offre anche la possibilità di escursioni, in particolare quelle che portano a spiagge meno frequentate, come nella zona di Artà, o nel parco naturale del Litorale e nelle spiagge dei Maccacor. La cordigliera di Tramuntana è la più lunga a Maiorca, la più grande in estensione e di enorme valore ecologico. Si estende per circa 90 km, dal promontorio di Formentor in Pollensa  fino al promontorio di Sa Mola ad Andratx, con una larghezza media di 15 km. È orientato da sud-ovest a nord-est, con 12 chilometri quadrati oltre i 1000 metri. Nella parte centrale si trovano le vette più alte di Maiorca, con Puig Major a 1.447 m, Massanella che si erge a 1352m e Tossals Verds a 1.115m e Pug Tomir a 1.103 m.

La Trapa, il Torrent de Pareis, la gola di Biniaraix e il Galatxo, Tomir e Le vette di Massanella sono forse tra le più conosciute. Valldemossa, Sòller e Lluc sono i punti di partenza per le passeggiate. L’attraversamento dell’intera catena montuosa può essere compiuto per tre o quattro giorni ed è un’esperienza meravigliosa. In qualsiasi escursione possiamo individuare particolari unici come le terrazze in pietra dove sono piantati ulivi, pozzi di carbone, antiche case di neve per fare il ghiaccio, forni di pietra calcarea, ecc. Inoltre, le montagne di Tramuntana ospitano una fauna particolare nelle sue capre e pecore, la martora, lo zibetto e la donnola e gli avvoltoi neri in pericolo di estinzione, oltre ad altri rapaci, come ad esempio il falco marino che, originario di Madagascar, attraversa la costa mediterranea. La montagna è divisa in diverse tenute, tradizionalmente nelle mani della nobiltà di Maiorca e altri tratti di proprietà pubblica. In alcuni casi è necessario richiedere il permesso per entrare o persino pagare l’entrata.

Escursionismo a piedi alla Serra de Tramuntana ultima modifica: 2019-02-17T12:03:10+02:00 da IsoleBaleari

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.