Si accede a Dalt Vila dal portale principale e si passa al Patio de Armas (la piazza d’armi), un porticato fatto di dieci archi a tutto sesto, e si oltrepassa un altro porticato per arrivare a Plaça de Vila.

A Plaça de Vila ci sono numerosi ristorantini e negozi tipici che vale la pena visitare. Se si sale per Calle de Sa Carrossa ci si può fermare a ammirare la vista dal Baluardo di Santa Lucia. Proseguendo per Calle General Balazat si può vedere la Chiesa di Santo Domingo e il convento dei Domenicani, ora sede del Municipio. Percorrendo prima Calle Pere Tur e poi Calle Joan Roman si arriva a casa Puget, e poi al Convento delle monache augustine.
Andando verso calle San Ciriac e poi a Calle Major si arriva a Museo Puget, aperto nel 2007, che ospita le opere dell’omonimo pittore nel palazzo Can Comasema.
Si arriva al punto più alto di Dalt Vila dove si trova la cattedrale e si possono ammirare panorami mozzafiato di Ibiza. Nella piazza della cattedrale troviamo inoltre il Museo Diocesano, Museo Archeologico, la Casa della Curia, e il Palazzo Episcopale.

Terminata la visita della piazza si va verso Calle de la Universitat e si procede scendendo passando per il Castello, il mastio e l’Almudaina.

[codepeople-post-map]

Itinerario Dalt Vila ultima modifica: 2016-08-16T12:40:08+02:00 da [email protected]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.