Minorca l’isola delle Baleari che e’ meno conosciuta offre in realtà inaspettate visioni e bellezze mozzafiato. Il paesaggio di questa isola rimane ancora intatto dall’attività umana che pare abbia preso il ritmo e la rilassatezza della natura di Minorca. Occorre almeno stare due o tre giorni per apprezzare a pieno il suo fascino e c’e’ a volte chi non può fare a meno di ritornare.

Numerose sono le spiagge e le calette di Minorca di assoluta bellezza, con lunghe dune di sabbia bianca e dorata, calette deserte e incontaminate che sono racchiuse da un mare cristallino, verde e azzurro nei punti piu’ profondi. A sud dell’isola ci sono per lo piu’ spiagge lunghe e sabbiose dove ci si crogiola volentieri in completa pigrizia al sole, ma se si vuole comunque avere sollievo da troppo tempo esposti al sole si puo’ fare affidamento alle pinete presenti sull’isola.

La parte Nord di Minorca invece presenta spiagge piu’ piccole e frastagliate per la presenza e l’esposizione del vento di tramontana che sbatte su queste coste in inverno.

 

 

Minorca ultima modifica: 2016-03-20T16:44:02+00:00 da [email protected]