Spiaggia Cala Llentrisca

Ancora più isolata delle altre, la baia di Cala Llentrisca si trova a sud-ovest di Es Cubells: questa incantevole spiaggia, separata dal resto dell’isola da uno scosceso crinale rivestito di pini e di folta vegetazione, è rimasta quasi del tutto incontaminata.

Su questa piccola striscia di costa, piuttosto scogliosa e ricoperta di ciottoli, non c’è nessuna comodità o facilitazione turistica: non un bar o un chiosco e tanto meno ristoranti, ma solo una serie di baracche di pescatori usate molto raramente, e qualche yacht ormeggiato all’ingresso della baia, che vanta un meraviglioso mare con acque pulite e trasparenti.

Come arrivare a Cala Llentrisca

Inoltre, se si vuole visitare questo piccolo angolo di paradiso, è necessario recarvisi con la proprio macchina (o qualsiasi altro mezzo): infatti, dopo aver percorso per tre chilometri la strada a sud di Es Cubells , costeggiata da ville enormi e lussuose, bisogna parcheggiare la macchina dopo l’ultima villa; qui la strada finisce e bisogna proseguire a piedi per circa cinque minuti.

E’ importante ricordare che, una volta arrivati alla spiaggia, i luoghi ombreggiati sono veramente pochi o addirittura inesistenti nelle ore calde, e non è possibile comprare alcun tipo di bevande o cibo: è quindi consigliabile recarsi li’ ben equipaggiati per ripararsi dal sole e per mangiare e, soprattutto, bere.


 

Scopri le altre Spiagge di Ibiza

Cerca fra le centinaia di spiagge di Ibiza recensite sul nostro sito quella più congeniali alle tue esigenze….

Spiaggia Cala Llentrisca ultima modifica: 2016-10-14T14:45:26+02:00 da [email protected]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.