Cala Tuent

cala Tuent MAiorcaCala Tuent è una piccola baia sovrastata e protetta dal versante settentrionale del promontorio di Puig Major, il monte più alto di tutta l’isola di Maiorca: sul fianco di Puig Major che scende ripido fino ad arrivare alla costa sono sorte una serie di costruzioni, in particolar modo villette molto carine e ben curate.
Questa zona della regione settentrionale è deliziosa, con i suoi antichi frutteti che colorano il paesaggio e, in qualche modo, mitigano l’asprezza del territorio e addolciscono il terreno duro e secco della montagna.
Una volta arrivati a riva, ci attende una fantastica spiaggia bagnata da un mare altrettanto strepitoso: qui la sabbia è un miscuglio di ghiaia e finissimi granellini, che rendono il luogo del tutto particolare.
In ogni caso questa zona è l’ideale per ritirarsi dal caos estivo per un po’ di tempo, magari per una giornata o per poche ore, essendo il lido forse uno dei più tranquilli di tutta la costa settentrionale.
Importante notare che qui l’acqua è veramente fantastica e particolarmente invitante, ma bisogna stare bene attenti a rimanere vicino alla riva per evitare di incontrare fastidiose (e a volte pericolose) correnti.

Come arrivare a Cala Tuent

Per chi volesse visitare questo piccolo angolo di paradiso, la strada per arrivarci è abbastanza semplice: sorpassando la località di Gorg Blau ( che una volta era un enorme burrone, ottimo posto naturale capace di attirare molti turisti; poi, inseguito ad un progetto della società idroelettrica, la zona è stata trasformata in una specie di enorme pozzanghera, occupata da una serie di bacini idrici e laghi artificiali, purtroppo pieni di acqua stagnante!) la strada si fa spazio in mezzo alle montagne, all’interno di una lunga fila di tunnel; il percorso riemerge alla luce del sole in prossimità di un grosso bivio che porta fino a Cala Tuent, e prosegue fino alla località turistica di Sa Calobra.
Una volta arrivati a questo incrocio si deve prendere la via che scende verso la costa: qui la strada diventa veramente tortuosa e impervia, con numerosi tornanti e curve a gomito che rallentano molto il tragitto ( addirittura, ad un certo punto la strada fa un’ampia curva di 270 gradi, e si riavvolge quasi su stessa!); bisogna pero’ dire che questo percorso, un pò lento, offre una imparagonabile vista panoramica sul mare e sul versante della montagna, con i suoi frutteti e le sue villette.
Comunque, dopo circa 10 chilometri di curve e tornanti, ci si trova davanti ad una seconda grande biforcazione: se si gira sulla strada che sale sulla collina a sinistra, la prima cosa che si incontra, dopo circa 4 chilometri di cammino in macchina, è Ermita de Sant Llorenc, una piccola chiesa medievale arroccata sulla collina e che offre una fantastica vista totale sulla costa.
Subito dopo questa chiesetta antica, la strada ridiscende fino all’insenatura di Cala Tuent; una volta qui si fa un pò di fatica a trovare parcheggio perchè lo spazio è molto limitato, ma sicuramente ne vale la pena!!!


Scopri le altre Spiagge di Maiorca

Cerca fra le centinaia di spiagge di Maiorca recensite sul nostro sito quella più congeniali alle tue esigenze….

Spiaggia Cala Tuent ultima modifica: 2016-04-30T18:58:05+02:00 da [email protected]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.